Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzionalità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -

Tempo di conserve

Anche quest’anno è giunto il tempo delle conserve.

Dobbiamo però variare …. altrimenti che gusto c’è?

Vabbè, alcuni cavalli di battaglia sono “obbligatori”. Quindi via di pesche sciroppate, melanzane sott’olio, gelatina di Gewurtztraminer,  marmellata di fragole, di ciliegie, di prugne, di pesche, di albicocche.

Poi iniziamo l’autunno con la mostarda di pere.

Abbiamo aggiunto alla nostra dispensa la marmellata di cipolle dorate, una gelatina di birra per accompagnare formaggi e carni, la marmellata di pompelmo rosa al miele e la marmellata di ananas e rosmarino e vaniglia.

E alla fine ho anche sperimentato una marmellata di pepi (falso pepe del Perù, comunemente noto come pepe rosso, e pepe nero di Sarawak!

Ecco tutti i miei vasetti esposti.

E anche per quest’anno alcuni regali di Natale saranno commestibili!

Un po’ di fatica e tanto tempo ma una soddisfazione grande.

Cupcake

Al rientro dalle ferie:

“Sister, ho bisogno di alcuni cupcake….”

“Quanti?”

“Mah, 150/200 e anche una torta grande!”

“COSAAAAA??????”

Bene, mettiamoci all’opera allora!

150 cupcake non sono poi impossibili da fare però bisogna studiarli, farli, cuocerli e decorarli…..

Iniziamo con i gusti, ogni infornata un gusto diverso già che ci siamo!

Vaniglia, limone e semi di papavero, vaniglia e gocce di cioccolato, nocciola, mandorla e arancia, caffè, cioccolato al latte, cioccolato fondente, cocco, cioccolato e scorzette di arancia candita, cioccolato e uvetta al rum, pera e chiodi di garofano, mela e cannella, lamponi, carota e noce moscata!

Una volta cotti tutti quasi non credo ai miei occhi, un pomeriggio di lavoro e adesso sono tutti lì, stesi sul piano della cucina.

Belli, anche così senza decorazioni!

Però facciamole dai, una piccola decorazione in pasta di zucchero per differenziare i gusti.

Passiamo alla torta.

Anziché una grande decido di farne due più piccole e a colori invertiti. Ci devo mettere il logo del Circolo Ippico che frequenta mia sorella che ha come colori il bianco e l’azzurro, quindi una torta bianca con logo azzurro e l’altra azzurra con logo bianco.

Mi hanno detto che sono stati tutti contenti e che hanno gradito molto!

A Vittoria piace Harry

Il Cappello Parlante, la sciarpa del Griffon D’Oro, gli occhiali di Harry Potter, la sua bacchetta magica, il Boccino Dorato e direi che così siamo a posto!

 

Auguri Vitty!

Torta rosa con animale …. è proprio la torta per la Vitty!!!!!!

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More
artefatta